Dialoghi e percorsi per promuovere una crescita equa e sostenibile

Vitematta – l’agricoltura sociale che trasforma il territorio

Vitematta – l’agricoltura sociale che trasforma il territorio

La cantina sociale Vitematta, fondata dalla Cooperativa Sociale Eureka Onlus, nasce in provincia di Caserta, in un terreno tra Casal di Principe e Santa Maria la Fossa confiscato alla camorra. Ad occuparsi della produzione dell’Asprino, che a luglio è stato aggiunto nell’annuario dei migliori vini del 2018, sono principalmente persone con disabilità psichiche. La mission della cooperativa è infatti quella di contribuire all’emancipazione sociale e lavorativa del territorio attraverso la cura e l’inserimento lavorativo dei soggetti svantaggiati, nel settore dell’agricoltura e della vinificazione.

Ogni anno Vitematta produce 13mila bottiglie di vino. Vincenzo Letizia, responsabile del progetto, ha dichiarato che far lavorare i suoi ragazzi a contatto con la natura è la migliore medicina e che l’utilizzo dei farmaci, da quando il progetto è partito, è notevolmente diminuito.

Visita il sito e la pagina Facebook del progetto!

 

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.Aggiorna ora

×