IL PRIMO FESTIVAL BIENNALE SULLA COESIONE SOCIALE

La realtà attraverso i dati

24 Maggio, ore 11:45
Teatro Cavallerizza

La seconda edizione dei Social Cohesion Days lancia le attività dell’Osservatorio internazionale sulla Coesione e Inclusione Sociale (OCIS).
In occasione del Festival verrà presentato  il primo lavoro di analisi realizzato dall’Osservatorio: una mappatura che identifichi le realtà italiane della solidarietà e della coesione sociale e che consenta di ottenere dati utili anche a fini comparativi, in modo da posizionare l’Italia nel contesto internazionale.
Per realizzare la mappatura è stato creato  un indicatore composito, prendendo in considerazione indicatori  – ognuno dei quali rappresentativo degli elementi fondamentali caratterizzanti il concetto di coesione sociale – quali: relazioni sociali, economia, parità di genere (in parlamento), cultura, inclusione sociale e non discriminazione, ambiente, e fiducia. L’evento verrà introdotto da una overview sulle politiche di coesione sociale in Europa, a cura del Dipartimento per la Coesione Sociale del Consiglio d’Europa.

Intervengono:
“La coesione sociale in Europa”
Annachiara Cerri, Consiglio d’Europa, Dipartimento della Carta Sociale Europea

“Misurare la coesione sociale: regioni italiane a confronto”
Paolo R. Graziano, Università degli Studi di Padova e Osservatorio internazionale per la Coesione e l’Inclusione Sociale

 

Scarica le slide introduttive dell’intervento di Graziano

Eventi per giorno

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.Aggiorna ora

×