IL PRIMO FESTIVAL BIENNALE SULLA COESIONE SOCIALE

20 milioni di poveri in meno nel 2020? Le strategie Europee e nazionali | Report finale SCD 2015

A cura di Michele Raitano, Università degli Studi di Roma La Sapienza

Alla luce di quanto emerso nel seminario e nel dialogo sul pilastro tematico della prima edizione dei Social Cohesion Days “inclusione sociale”, nell’intervento finale di sintesi ci si è concentrati sul caso italiano e si sono messe in evidenza le principali criticità del welfare italiano rispetto all’inclusione sociale e alcuni segnali di novità che emergono nel dibattito pubblico.
Fra le criticità si è segnalato come il sistema di welfare italiano, al netto di quanto realizzato attraverso la spesa per pensioni, non riesca a realizzare un’intensa redistribuzione, come indirettamente confermato anche dall’alto e crescente livello di povertà assoluta che si registra nel nostro paese…

Scarica il report

 

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.Aggiorna ora

×